CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

 

ART. 1 DEFINIZIONI

Ogni qualvolta usate all’interno di queste Condizioni Generali di Contratto o dei suoi allegati, le espressioni che seguono avranno il significato che è qui ad esse attribuito:

Fornitore: Vivianne Pellacani, (P.IVA 03579610134, C.F. PLLVNN86E71F205G), con domicilio fiscale in Inzago (MI), Via Collodi 7, la quale utilizza, nell’esercizio della sua attività professionale, per distinguere i propri prodotti e servizi – ideazione, realizzazione e fornitura di servizi di grafica, illustrazione, web design, copywriting, SEO e – il marchio “Strategie Creative”.

Cliente: chi commissiona e acquista prodotti e servizi da Vivianne Pellacani.

Preventivo: proposta contrattuale contenente la specifica del servizio richiesto, il relativo corrispettivo, i tempi di esecuzione e fornitura dell’opus e le tempistiche di pagamento del prezzo.

Parti: il Fornitore e il Cliente.

 

ART. 2 APPLICABILITA’

Le presenti Condizioni Generali di Contratto sono applicabili a tutti i contratti stipulati da Vivianne Pellacani, nell’esercizio della sua attività professionale, per la ideazione, realizzazione e fornitura di prodotti e servizi contraddistinti dal marchio “Strategie Creative”.

Le Condizioni Generali di Contratto, in uno con le ulteriori specifiche condizioni contenute nel singolo Preventivo – accettato dal Cliente – costituiranno il Contratto nella sua interezza, andando ad individuare le norme convenzionali regolatrici dei rapporti fra le Parti.

 

ART. 3 CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

Il Contratto stipulato tra le Parti si perfeziona al momento dell’intervenuta conoscenza da parte di Vivianne Pellacani dell’accettazione, da parte del Cliente, del Preventivo.

 

ART. 4 FACOLTA’ DI RECESSO

Entrambe le Parti potranno recedere in qualsiasi momento dal contratto con comunicazione scritta, da inviare mediante lettera raccomandata a/r, esponendone sinteticamente i motivi.

Nel caso di contratti di assistenza e consulenza in cui le prestazioni contrattuali del Fornitore si sviluppano nel tempo, il recesso avrà effetto decorsi 15 giorni dal ricevimento della raccomandata.

In ogni caso il Cliente avrà l’obbligo di versare il corrispettivo per l’attività già svolta dal Fornitore e tenerlo indenne dalle spese sostenute.

 

ART. 5 MODALITA’ DI ESECUZIONE DEL CONTRATTO

5.1 Modalità di esecuzione – Il Fornitore assicura il corretto svolgimento delle attività ed il rispetto dei tempi di esecuzione concordati.

5.2 Referente – Il Cliente si impegna ad indicare al Fornitore un unico referente (persona fisica) che lo affiancherà per il progetto in corso.

5.3 Consegna materiale – Il referente fornirà tutto il materiale necessario per l’esecuzione del Contratto, secondo le indicazioni date dal Fornitore, via posta elettronica o su supporto digitale, entro 10 giorni dalla conclusione del Contratto.

5.4 Fasi Intermedie – Nel corso dell’esecuzione del Contratto sarà possibile prevedere delle fasi intermedie di verifica del servizio/prodotto, secondo tempi e modi stabiliti nei singoli Preventivi.

In tal caso il referente dovrà dare riscontro entro 3 giorni lavorativi alle richieste di approvazione o feedback.

5.5 Ritardi e termine di consegna – Il mancato rispetto dei termini di cui agli articoli 5.3 e 5.4 non può determinare alcuna responsabilità del Fornitore per l’eventuale ritardo nella consegna finale del prodotto/servizio.

In tal caso i termini di verifica e di consegna finale sono differiti in una misura equivalente al doppio dei giorni di ritardo attribuibili al Cliente nelle illustrate ipotesi.

5.6 Modifica oggetto Contratto – L’oggetto individuato nel Contratto non può essere modificato successivamente alla conclusione dello stesso.

5.7 Attività e consulenze – Eventuali attività ulteriori e diverse rispetto a quelle indicate nell’Oggetto del Servizio di cui al Preventivo, ovvero interventi ulteriori di qualsiasi tipo, siano essi di carattere tecnico, grafico o di consulenza (quali, a titolo indicativo non esaustivo, sostituzione, inserimento, aggiunta, modifica di: materiale, immagini, filmati, documenti, suoni, testi, collegamenti ipertestuali, risoluzione problemi, assistenza ecc.), potranno essere oggetto di separata trattativa ed eventuale accordo fra le Parti.

5.8 Consegna finale del prodotto/servizio – A seguito della consegna del prodotto/servizio il Cliente avrà a disposizione 5 giornate lavorative per la verifica dello stesso. Decorso tale termine, senza che siano state fatte pervenire al Fornitore osservazioni, l’opera dovrà ritenersi, a pieno titolo, accettata senza riserve.

5.9 Modifiche successive alla consegna – Eventuali modifiche richieste dal Cliente, successivamente alla consegna del prodotto/servizio, dovranno anch’esse essere oggetto di trattative e nuovo accordo, sia per quel che concerne il prezzo, sia per quel che riguarda i tempi di realizzazione e consegna.

5.10 Utilizzo di software, spazio hosting, piattaforme di social network – Il Fornitore, per la comunicazione con il Cliente e lo scambio di informazioni e materiale, utilizza il sistema di posta elettronica, le cui condizioni d’uso e standard di sicurezza e riservatezza sono dichiarati e garantiti sul sito del gestore.

 

ART. 6 DIRITTI DI PROPRIETÀ E LICENZE D’USO

6.1 Paternità dell’opera e licenza – A Vivianne Pellacani/Strategie Creative spettano i diritti morali dell’opera e, in particolare, il riconoscimento della paternità della stessa.

Al Cliente sono ceduti, a tempo indeterminato, il diritto allo sfruttamento economico e commerciale.

6.2. Divieto di utilizzo per realizzazioni e creazione diverse – E’ fatto divieto al Cliente di utilizzare i contenuti e le grafiche a scopo di merchandising o per realizzazioni ulteriori e diverse rispetto a quelle specificatamente indicate nell’Oggetto del Servizio di cui al Contratto.

6.3 Modalità di utilizzo di elementi grafici esterni – Gli elementi grafici da stock (font, icone, illustrazioni, immagini ecc.) acquistati dal Fornitore con licenza commerciale ad uso singolo, non potranno essere venduti o ceduti a titolo gratuito, né modificati o utilizzati, anche in combinazione con altri elementi, per realizzare prodotti o servizi diversi e ulteriori rispetto a quelli del Contratto (es. volantino, brochure ecc.).

 

ART. 7 ASSISTENZA E CONSULENZA SUCCESSIVA

Il Fornitore è disponibile, previo accordo sul prezzo e sulle modalità di esecuzione, a fornire l’assistenza e la consulenza necessaria per la implementazione del servizio/prodotto, nonché per l’eventuale formazione del personale incaricato della sua utilizzazione (se non inclusa nel Preventivo originario).

 

ART. 8 PAGAMENTO

8.1 Acconto – Il Cliente deve versare un acconto del 40% sul totale del prezzo stabilito in Contratto al momento della conclusione della convenzione.

8.2 Saldo – Il restante 60% dovrà essere corrisposto entro 10 giorni dal momento della consegna del prodotto finito o dell’espletamento completo del servizio.

 

ART. 9 CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

La mancata corresponsione dell’acconto nei termini indicati all’art. 8.1 determinerà la risoluzione di diritto del Contratto che si verificherà, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c., allorquando il Fornitore dichiarerà al Cliente che intende avvalersi di detta clausola.

 

ART. 10 LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

I Contratti stipulati dalle Parti sono regolati dalla legge italiana.

Per qualsiasi controversia nascente, derivante o comunque connessa al Contratto concluso tra le Parti sarà esclusivamente competente il Foro di Milano.

 

ART. 11 TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

11.1 Informativa – In merito al trattamento dei propri dati personali, ai sensi e per gli effetti del d.lgs. 196/2003, il Cliente dichiara di essere stato informato : a) delle finalità e delle modalità del trattamento dei propri dati personali; b) della natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati e delle conseguenze della mancata comunicazione dei dati stessi: la comunicazione dei dati richiesti, pur se facoltativa, può rendersi necessaria per l’adempimento del singolo Contratto col Fornitore e per gli atti conseguenti; c) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i rispettivi dati personali potranno essere comunicati e l’ambito di diffusione dei dati medesimi; d) del fatto che il Titolare del trattamento dei dati è Vivianne Pellacani, con domicilio fiscale in Inzago (MI), Via Collodi 7.

11.2 Trattamento dei dati – I dati personali richiesti e raccolti durante le comunicazioni tra le Parti, in rispetto della Legge sulla Privacy n. 675 del 1996 e del D.Lgs. n.196 del 2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”:

  1. a) sono raccolti e trattati elettronicamente e/o meccanicamente con lo scopo di: 1. attivare e mantenere nei confronti del Cliente le procedure per l’esecuzione dei servizi richiesti; 2. mantenere un archivio privato dei clienti; 3. mantenere un archivio pubblico lavori che il Fornitore potrà mostrare: screenshot dei siti internet, immagini delle opere, ragione sociale del Cliente, logo e indirizzo web del Cliente; b) sono obbligatori per fornire al meglio i servizi richiesti; c) se non forniti non permetteranno l’espletamento dei servizi richiesti; d) saranno trattati da incaricati del Fornitore circa l’espletamento dei servizi richiesti e di quanto indicato alla lettera a); e) potranno essere comunicati a soggetti terzi delegati all’espletamento delle attività necessarie, solo per l’esecuzione del Contratto ma in nessun caso ceduti o venduti.

11.3 Portfolio e link – Il Cliente dà espressamente il consenso a che il Fornitore esibisca nel proprio portfolio – a titolo dimostrativo – immagini e informazioni relative al lavoro da lui svolto. Il Cliente acconsente inoltre all’inserimento nel proprio sito di un collegamento ipertestuale, denominato “Credits” o “Web Design by Strategie Creative”, che consenta al Fornitore di essere riconosciuto come autore del progetto web sviluppato.

 

ART. 12 LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ

12.1 Proprietà dei materiali – Il Cliente si assume ogni responsabilità in ordine al contenuto e alla gestione dei materiali da lui forniti (come “materiali” s’intendono a titolo esemplificativo ma non esaustivo: testi, loghi, marchi, immagini, audiovisivi, documenti, grafici, schemi, progetti, ecc.), sollevando il Fornitore da ogni responsabilità e onere di accertamento e/o controllo al riguardo, compresa l’informativa Privacy e Cookies, che dovrà essere redatta dal Cliente.

12.2 Garanzie sui materiali – Il Cliente garantisce che qualsiasi elemento (di testo, grafica, foto, design) da lui consegnato al Fornitore per l’inclusione nel prodotto/servizio è di sua proprietà o di avere il permesso del legittimo proprietario al suo utilizzo o fruizione. Il Cliente, comunque, manleva e garantisce il Fornitore da qualsiasi rivendicazione o azione legale di terzi conseguente all’uso di tali elementi.

12.3 Esonero di responsabilità per perdita o danneggiamento contenuti web – Il Fornitore non risponde dell’eventuale perdita o danneggiamento dei contenuti (testi, immagini, foto, musica, ecc.) immessi dai clienti nello spazio web a loro disposizione. I servizi resi dal Fornitore sono finalizzati infatti esclusivamente alla pubblicazione on-line di tali contenuti e non all’archiviazione ed alla custodia degli stessi. Il Cliente si obbliga a mantenere su apposito supporto informatico una copia aggiornata dei contenuti immessi nello spazio web messo a disposizione dal Fornitore.

12.4 Responsabilità sui contenuti web – Il Fornitore non è responsabile dei contenuti web. Il Cliente non potrà inserire nello spazio web: contenuti di carattere pornografico, osceno, molesto od offensivo, contenuti contrari alla morale, contenuti contrari al buon costume, contenuti contrari all’ordine pubblico, contenuti lesivi degli interessi di terzi. Anche nel caso in cui l’inserimento dei contenuti sia materialmente effettuato dal Fornitore su richiesta del Cliente, quest’ultimo è l’unico responsabile dei contenuti del sito e su di lui incombe la responsabilità di verificare che i contenuti del suo sito non violino disposizioni di legge o diritti di terzi.

12.5 Responsabilità di utilizzo – Il Cliente è l’unico responsabile dell’utilizzo dei prodotti/servizi web consegnatigli ed esonera espressamente il Fornitore per qualsiasi danno derivante o comunque riconducibile (all’utilizzo o all’impossibilità di utilizzo) dei medesimi (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: danni in caso d’impossibilità di utilizzo o accesso ai servizi, perdita o corruzione di dati, di profitti, di clientela, danni d’immagine, interruzioni dell’attività o simili). Il Fornitore non può essere ritenuto responsabile per l’uso del sito o per la creazione e diffusione di contenuti attraverso il sito che siano contrari alle legge o alle disposizioni internazionali vigenti. Il Fornitore non garantisce in alcun modo al Cliente l’ottenimento di utilità economiche e/o commerciali derivanti dallo sfruttamento del servizio o del prodotto fornito.

12.6 Esonero di responsabilità per malfunzionamenti – Il Fornitore non è responsabile per i malfunzionamenti dei servizi, causati da problemi tecnici di macchinari, server, router, linee telefoniche, reti telematiche, ecc. di proprietà del Cliente o di soggetti incaricati di offrire i servizi.

12.7 Esonero di responsabilità per attacchi informatici – Il Fornitore non è responsabile per perdite di dati, diffusione accidentale di dati personali o sensibili, e per qualsiasi altro tipo di danno verificatosi a seguito di attacchi da parte di pirati informatici, ladri, hacker, cracker, virus, ecc.

12.8 Esonero di responsabilità per eventi eccezionali – Il Fornitore non può essere ritenuto responsabile per disservizi, interruzioni dei servizi e/o danni imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, incendi, esplosioni, scioperi, serrate, terremoti, disastri, alluvioni, sommosse, e altri eventi di difficile o impossibile previsione che impediscano, in tutto o in parte, di adempiere nei tempi o nei modi concordati in Contratto.

12.9 Esonero di responsabilità per problematiche tecniche del Cliente o di terzi – Il Fornitore non è responsabile per il malfunzionamento dei servizi derivante da non conformità e/o obsolescenza degli apparecchi utilizzati dal Cliente o da terzi.

12.10 Responsabilità per modifiche dei servizi – Il Fornitore non è responsabile per i danni riconducibili a modifiche o alterazioni di qualsiasi tipo operate dal Cliente sul servizio o sul prodotto (a titolo indicativo non esaustivo: modifiche ai codici, alla disposizione di cartelle e/o file, ai loro nomi, ecc.).

Versione stampabile

Leave Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

clear formSubmit